Alzare gli occhi

L’utima (in ordine di tempo) infornata di foto, con lo sguardo rivolto soprattutto verso l’alto. Per togliere un po’ di spazio all’immaginazione o forse per “nutrirla” ancora di più.

Questo articolo ha 177 commenti

  1. xxte

    La 3° foto è stupenda, non riesco ad immaginare dal vivo quale possa essere l’effetto di un cielo così..

  2. Michela

    Sicuramente queste foto nutriranno ancora di più la nostra immaginazione… veramente stupende…Forza ragazzi!!!!!

  3. MARTA

    …che belle, la montagna nella sua interezza emoziona e toglie veramente il fiato…

    …sale un pò di preoccupazione per ciò che state per vivere, tanta fatica e forse anche un pò di adrenalina per voi…apprensione che diventa quasi nervosismo per noi che siamo qui (o almeno per me) impotenti e lontani, ma allo stesso tempo sempre pronti a fare il tifo e a darvi forza con la mente e con il cuore…
    dai ragazzi buon riposo per stanotte e poi su su su!!! teneteci aggiornati…
    Alè papi Samu

  4. monica

    foto bellissime …. anche qui un po di preoccupazione c’è …. ma l’energia per quello che state vivendo è altissima e spero tanto che vi arrivi, una forza incredibile che vi porti sempre piu su su su su!!!! dai ragazzi!!!!! c’mon!!!!!!
    forza fratellone!!!!!!

  5. maura

    La notte stellata, il candore della bella montagna nutrono la mia e la nostra immaginazione, che dire?…… Magnificoooo.
    Forza “grandi Uomini! date sfogo alla vostre potenzialità fisiche, tecniche ed umane;
    noi siamo qui sempre presenti a sostenervi e facciamo un gran tifo.
    Un forte ed affettuoso abbraccio a tutti , in particolare al Ruffo.

  6. IkerKiaLuis

    Mitici!!!
    M…..da che posto! il celo sembra finto. Grande terra!!

    Or mai ci siete, riposate e godete della “notte”… il mattino vi porterà in alto.

    InBocaLupo, e sopra tutto godetevila!!!!!
    A presto.

    IkerKiaLuis

  7. Anna

    Gli occhi li abbiamo alzati e li abbiamo riempiti di sogni, i vostri sogni….grazie per aver deciso di condividerli con noi. Le foto sono bellissime catturano, emozionano e appagano… Platone ha detto che al mondo ci sono tre tipi di uomini: i vivi, i morti e quelli che vanno per mare…aggiungiamone un quarto più attuale, quelli che vanno per monti….o come dice Kipling quelli che stanno a casa e quelli che non ci stanno… Un abbraccio ai nostri guerrieri e a chi in trepidazione li attende a casa.

  8. annalisa

    Che foto stupende che effetto vedere da vicino un cielo cosi’… A me piace da morire la 6