Figlio

Figlio

Figlio mio, ora che sono sull'aereo che mi riporta a casa, ti posso dire che ci sono quattro cose che ho imparato nel mio viaggio verso la montagna: La prima é che ogni piccolo gesto che viene dal cuore non ha bisogno di eco, di urla o pubblico, migliorerà il mondo col suo "rumore", probabilmente lo stesso rumore del battito di ali di una farfalla. La seconda é che gioire per la gioia altrui, essere felici per la felicità altrui é la via segreta per la serenità. La terza é che non esiste…Leggi tutto …