Il senso del viaggio

Il senso del viaggio

Alle spedizioni himalayane capita spesso di rientrare con meno partecipanti di quelli che sono partiti, per malesseri, defezioni, litigi, rinuncie di varia natura. A noi capita l'inverso ! Siamo partiti in quattro e stiam tornando in sei ! Si agiungon vieppiú, come ad una moderna brigata di Brancaleon da Norcia, colto dalla malasorte in ogni aspetto organizzativo, messer Riccardo da Lucca, partito per salir lo monte e finito con lo Sherpa che si é rifiutato di accompagnarlo. Il francese di nazione, ma Corso per lo vero, messer Jeff, abil massaggiatore e gentile isolano…Leggi tutto …
Continuare a sbirciare

Continuare a sbirciare

[Campo Base Emilia] Mentre continua la discesa verso l'approdo di Auraghat Bazar, primo punto dove un barlume di carreggiata permette il transito di qualche mezzo a motore verso Kathmandu, oggi Manaslu 2014  parte da Philim (1650 metri sul livello del mare). Noi intanto proseguiamo con la nostra terza tappa tra le foto scattate durante la spedizione, giusto per cominiciare bene la giornata.Leggi tutto …