La proteina rapita

La proteina rapita

Ieri, nel rientro dal Campo 2 durante una rapida sosta di riposo al Campo 1, Samuele, Mauro e Ruffo, come nella celebre fiaba, si accorgono che qualcuno (probabilmente con il favore delle tenebre) ha approfittato dell'ospitalità tipicamente montanara che apparentemente ci portiamo dietro. Mauro, giunto alla prima delle nostre tende (come mamma orsa), si accorge che qualcuno ha mangiato la sua carne secca di yak. Samuele (papà orso) si accorge che qualcuno ha mangiato lo speck e il parmigiano reggiano che aveva messo "in frigo" sotto la secondo tenda. Ruffo, siccome nessuno sembrava…Leggi tutto …